Ciambella marmorizzata

Ciambella Marmorizzata

Ciao e buon inizio di settimana a tutti. Cosa c’é di meglio per iniziare la settimana di un bel dolce?  Oggi voglio proporvi, quindi, una ricettina facile e buonissima.

Non fatevi spaventare dal titolo perché vi assicuro che è molto semplice va bene per la colazione o per la merenda dei bambini.

Ingredienti:

  • 500 gr. di farina 00
  • 6 uova
  • 300 gr. zucchero
  • 130 ml. di olio di semi (io uso l’olio di girasole perché trovo il suo sapore delicato)
  • 220 ml. di latte intero
  • la scorza di un limone grattugiato
  • un pizzico di sale
  • 30 gr. di cacao amaro
  • 1 bustina di lievito per dolci

Procedimento:

  • Montiamo le le uova a temperatura ambiente con lo zucchero e un pizzico di sale fino a farle diventare spumose. Possiamo farlo a mano o meglio con lo sbattitore elettrico.

Ciambella, composto spumoso

  • Continuando a sbattere, aggiungiamo l’olio, la scorza del limone e il latte.
  • Aggiungiamo la farina e il lievito al composto, un po’ alla volta e sempre mescolando.
  • Dividiamo il composto in parti uguali e in una aggiungiamo il cacao.

Divisione composto

  • In uno stampo da ciambella imburrato e infarinato del diametro di 26 cm adagiamo l’impasto chiaro e poi lo scuro alternandoli.

Composto versato nello stampo

  • Per ottenere l’effetto marmorizzato, passiamo una forchetta attraverso i due impasti.

Marmorizzazione

  • Inforniamo a 180°  per 40-45 minuti.

Ciambella Marmorizzata

Consigli utili:

  • Per la cottura dei dolci usiamo sempre il forno statico.
  • Verifichiamo la cottura con lo stecchino.  Inseriamo lo stecchino in  profondità e poi estraiamolo. Lo stecchino deve uscire asciutto.
  • Una volta sfornata la ciambella fatela raffreddare e poi cospargetela di zucchero a velo… buon appetito!

Particolare fetta

Precedente Girandole nocciolate Successivo Calab Kebab